Commercio & Autorizzazioni

Il report del Parlamento europeo mostra che c'è bisogno del green biotech

Il comitato del Parlamento europeo per il Futuro della Scienza e della Tecnologia ha pubblicato un report che dimostra che le tecnologie agricole, inclusa la biotecnologia e i prodotti di protezione vegetale, sono vitali per difendere la futura sicurezza alimentare di 11 miliardi di persone. “L'agricoltura biologica è circa il 25% meno produttiva (…). Questo implica che (…) serve più terra a spese della biodiversità”, afferma il report. In aggiunta per dimostrare i progressi futuri che una duratura resistenza alle malattie vegetali potrebbe creare, come la peronospora nelle patate, il report nota che la coltivazione di mais e cotone resistenti agli insetti e hanno già sostanzialmente abbassato l'impatto ambientale di queste piantagioni, portando a un minore utilizzo di ingredienti attivi, paragonato alle coltivazioni non Ogm. In riferimento a metodi più recenti di innovazione vegetale, come CRISPR/Cas9, il report lancia anche un monito che come risultato della decisione della Corte europea di Giustizia del 2018 sulla mutagenesi, “L'Europe sta perdendo una grande opportunità di implementare queste tecnologie per ridurre l'uso di PPP”​​
 


Share